Fondazione Patrizia Nidoli Onlus: adozioni internazionali e cooperazione
Adozioni internazionali
Sostegno a distanza
Esperienze di adozione
Le nostre sedi per l'adozione
Trovaci su facebook
<< Torna alla Home
FOCUS SUI COSTI DELL'ADOZIONE INTERNAZIONALE
In questi giorni a L'Aja si è affrontata la tematica dei costi dell'adozione internazionale, uno degli aspetti tra i più delicati e discussi. E' noto ormai a tutti che l'adozione ha costi più o meno variabili, che derivano in primis dai servizi resi in Italia: i corsi di informazione e formazione, gli interventi professionali come i colloqui psicologici, l'avvio delle pratiche per l'inoltro della procedura all’Estero

(preparazione della documentazione, relativa traduzione, invio nel Paese Estero) e successivamente dai servizi resi all’Estero, come la gestione in generale della sede estera, quindi dell’operato del referente, del traduttore, dell’accompagnatore e ancora legalizzazioni, emissione del passaporto del minore, visti consolari, vitto, alloggio, viaggi aerei, spostamenti interni. In definitiva a tutti i costi dei servizi resi dall’Ente in Italia si sommano quelli per i servizi resi all’Estero perché l’adozione si possa portare a termine.

Le spese che le coppie devono sostenere, quindi, sono tante e diverse, ma è assolutamente necessario che non venga mai meno l’attenzione e il controllo sui costi richiesti e sui pagamenti effettuati. Un controllo che va maggiormente esercitato nei casi di adozione da Paesi non ratificanti la Convenzione de L’Aja che rappresentano una percentuale di adozioni in Italia abbastanza alta.

In questa ottica, già nel 2011, la Conferenza di Diritto Internazionale Privato de L’Aja aveva nominato un Gruppo di esperti sulla questione economica e sull’analisi dei costi relativi all’adozione internazionale. Il Gruppo ha prodotto e pubblicato dei documenti che rappresentano un supporto per gli operatori del settore: gli Stati riceventi, gli Stati di origine, le Autorità Centrali e gli Enti Autorizzati.

Il lavoro della Special Commision de L’Aja è concentrato su questi documenti per amplificare le buoni prassi che Autorità Centrali e Enti Autorizzati devono far proprie perché si operi sempre in nome della legalità, della correttezza e della trasparenza.

 

ALLEGATI
Incontri eventi adozione
Carta dei servizi
Le nostre dispense
Fondazione Patrizia Nidoli Onlus: Adozioni internazionali e cooperazione
Via Vittorio Veneto, 11 - 21100 - Varese - C.F. 02486300128
Le nostre sedi in Italia per le adozioni internazionali | Mappa del sito