Fondazione Patrizia Nidoli Onlus: adozioni internazionali e cooperazione
Adozione internazionale: VI TAPPA: Il rientro in Italia
Adozioni internazionali
Sostegno a distanza
Esperienze di adozione
Le nostre sedi per l'adozione
Trovaci su facebook
<< Torna a Adozione internazionale: L'iter adottivo
ADOZIONE INTERNAZIONALE - L'ITER ADOTTIVO
VI TAPPA: IL RIENTRO IN ITALIA
(fonte: www.commissioneadozioni.it)

TEMPI: non quantificabili
SOGGETTI: Commissione per le Adozioni Internazionali, Ente autorizzato, Coppia/bambino
LUOGO: ITALIA

Una volta ricevuta dall'Ente Autorizzato la documentazione sull'incontro avvenuto all'estero e sul consenso a questo prestato dai coniugi, la Commissione per le Adozioni Internazionali autorizza l'ingresso e la permanenza del minore adottato in Italia, dopo aver certificato che l'adozione sia conforme alle disposizioni della Convenzione de L'Aja.

Incontri eventi adozione
Carta dei servizi
Le nostre dispense
Fondazione Patrizia Nidoli Onlus: Adozioni internazionali e cooperazione
Via Vittorio Veneto, 11 - 21100 - Varese - C.F. 02486300128
Le nostre sedi in Italia per le adozioni internazionali | Mappa del sito